Oggi aperto
9:00 - 19:00
Attività a Palazzo Medici Riccardi

A scuola d’arte nei musei

Ecco la nuova edizione della proposta "A scuola d'arte nei musei", ideata per consentire di avvicinarsi in modo diverso ai capolavori dei Musei Civici Fiorentini e di Palazzo Medici Riccardi, acquisendo preziose competenze artistiche.
F. Depero, Donna matita per pubblicità Venus Pencil (1929-1931), Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto Fondo Depero

Grafica e stampa: un viaggio nei secoli

Autunno 2023

A scuola d’arte nei musei è il titolo del progetto curato da MUS.E, sviluppato in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Firenze e rivolto tanto agli adulti quanto ai bambini con le loro famiglie: esso si intreccia alle collezioni e alle esposizioni dei musei cittadini per presentare un percorso formativo sulle tecniche e sui linguaggi dell’arte.

Il primo calendario di incontri, Grafica e stampa: un viaggio nei secoli, è centrato sulle opere di due mostre temporanee: Depero. Cavalcata fantastica, mostra sull’estroso artista futurista, e Giovanni Stradano. Le più strane e belle invenzioni del mondo, a Palazzo Vecchio, dedicata all’artista cinquecentesco Giovanni Stradano.
Gli appuntamenti inviteranno infatti a sperimentare tecniche diverse legate al mondo della grafica, dal collage materico all’incisione “a puntasecca”, attraversando i secoli della storia dell’arte.

Nei primi quattro incontri – a Palazzo Medici Riccardi – i partecipanti potranno scoprire la potenza comunicativa di Fortunato Depero (1892-1960), grande artista del Novecento, brillante designer e scenografo, apprezzandone le opere esposte ed esplorandone lo stile grafico attraverso la pratica di attività artistiche.

I successivi incontri si svolgeranno a Palazzo Vecchio e saranno centrati sulla figura di Giovanni Stradano (1523-1605), poliedrico artista fiammingo che fu attivissimo alla corte di Cosimo I de’ Medici: ogni incontro sarà costituito da una prima parte in mostra, seguita da un’attività artistica legata alle tecniche dell’incisione.

Ciascun incontro prevede una prima parte davanti alle opere seguita da laboratorio artistico; gli incontri saranno condotti da Giulia Argentino, Marion Gizard, Francesca Bologna e Marco Salvucci, “maestri d’arte” MUS.E.

Il programma

Il calendario prevede due differenti appuntamenti per ogni data:

h. 11-13 per famiglie con bambini dagli 8 ai 12 anni, dedicati sia ai bambini che ai loro accompagnatori,

h. 15-17.30 per giovani e adulti.

  • 28 ottobre: Depero: stile e segno grafico, Palazzo Medici Riccardi
  • 4 novembre: Il colore nel linguaggio di Depero, Palazzo Medici Riccardi
  • 11 novembre: Ispirati alle tarsie in panno, Palazzo Medici Riccardi
  • 18 novembre: Design e pubblicità: creare un’affiche, Palazzo Medici Riccardi
  • 25 novembre: Stradano e l’incisione: il disegno a tratteggio, Palazzo Vecchio
  • 2 dicembre: Il lavoro su lastra a puntasecca, Palazzo Vecchio
  • 16 dicembre: La stampa a torchio, Palazzo Vecchio

Il programma A scuola d’arte nei musei è possibile grazie al prezioso supporto di GIOTTO – love brand di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, Tenderly – brand di Lucart Spa, Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella e Unicoop Firenze.

 

Costi per ciascun incontro:

Palazzo Medici Riccardi: l’attività ha un costo di €2 (residenti città metropolitana di Firenze) o di €4 (non residenti città metropolitana di Firenze) oltre al costo del biglietto d’ingresso (intero museo + mostra €10, ridotto 18-25 anni e studenti universitari €7, gratuità: 0-17 anni; guide turistiche abilitate; giornalisti accreditati; disabili e loro accompagnatori; membri ICOM, ICOMOS e ICCROM). 

Palazzo Vecchio: l’attività ha un costo di €2,50 (residenti città metropolitana di Firenze) o di €5 (non residenti città metropolitana di Firenze), mentre è gratuita per i possessori della Card del Fiorentino (nel limite delle tre attività annuali), in aggiunta al costo del biglietto d’ingresso  (intero museo + mostra €17,50, ridotto 18-25 anni e studenti universitari €15, possessori Card del fiorentino €5, gratuità: 0-17 anni; guide turistiche abilitate; giornalisti accreditati; disabili e loro accompagnatori; membri ICOM, ICOMOS e ICCROM).
In entrambi i musei è attiva la riduzione 2x 1 soci Unicoop Firenze, presentandosi in coppia alla biglietteria. 

La prenotazione è obbligatoria. È possibile prenotarsi a più appuntamenti.

Info e prenotazioni Palazzo Medici Riccardi: 055-2760552 info@palazzomediciriccardi.it
Info e prenotazioni Palazzo Vecchio: 055-2768224 info@musefirenze.it

Ultime notizie

L'8 febbraio 2024 ha inizio l'Anno Landiniano, che intende celebrare il seicentenario della nascita di Cristoforo Landino, umanista, filosofo e poeta.
Giovedì 22 febbraio 2024 saranno chiusi al pubblico il Salone Carlo VIII, la Galleria del piano nobile e la Sala della Musica per evento istituzionale.
Nella Galleria terrena di Palazzo Medici Riccardi per tutto il periodo delle festività natalizie sarà installata Cascata di agrumi, opera dell’artista Victoria DeBlassie che prende origine dalla storia degli agrumi a Firenze per una riflessione più complessa sul valore culturale ed economico in chiave di sostenibilità.
Lectio magistralis di Massimo Recalcati al Cinema la Compagnia in occasione della mostra Viaggio di Luce