Dal 6 agosto nuove procedure per l’ingresso a Palazzo Medici Riccardi

Home / Dal 6 agosto nuove procedure per l’ingresso a Palazzo Medici Riccardi
Dal 6 agosto nuove procedure per l’ingresso a Palazzo Medici Riccardi

Dal 6 agosto nuove procedure per l’ingresso a Palazzo Medici Riccardi

In ottemperanza alle disposizioni governative vigenti, previste per tutti i luoghi di cultura italiani (rif. D.L. del 23 luglio 2021), dal 6 agosto 2021 è obbligatorio che i visitatori esibiscano il Green Pass corredato da un valido documento di identità per accedere a Palazzo Medici Riccardi. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

ATTENZIONE: in mancanza del Green Pass e di un documento valido non sarà possibile accedere al Museo.

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:

–       aver fatto la vaccinazione anti COVID-19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale)
–       essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore
–       essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi

Per ognuna di queste condizioni è necessario comunque ottenere la certificazione Green Pass da mostrare all’ingresso.

Per tutte le informazioni sul Green Pass e come ottenerlo: www.dgc.gov.it

Rimangono inoltre in vigore le prescrizioni di sicurezza anti-Covid: per l’ingresso è necessaria la misurazione della temperatura ed è obbligatorio indossare la propria mascherina (per chi non ne fosse autonomamente provvisto è disponibile in loco). Lungo il percorso museale sono inoltre posizionati dispenser di gel igienizzante, mentre le sale hanno una capienza contingentata nel rispetto della distanza fisica prevista per la sicurezza dei visitatori.

Designed by Frush Developed by Nexibo logo