Concerti nel cortile di Palazzo Medici Riccardi

Home / Concerti nel cortile di Palazzo Medici Riccardi
Concerti nel cortile di Palazzo Medici Riccardi

Concerti nel cortile di Palazzo Medici Riccardi

Al via la rassegna estiva dell’Orchestra da Camera Fiorentina e dell’Orchestra Toscana Classica a Palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana di Firenze, che per l’occasione concede il patrocinio.
Le serate inaugurali di domenica 19 e lunedì 20 giugno (ore 21) vedranno sul palco l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta Giovan Battista Varoli, solista Pietro Bonfilio al pianoforte, musiche di Mozart e Schubert.

Al centro del programma il “Concerto per pianoforte n. 27 in si bemolle maggiore, K 595” che Mozart compose pochi mesi prima della morte, nel 1791, e in cui s’intersecano il carattere interiore dei motivi melodici, la complessa organizzazione dei movimenti e, nel finale, l’uso di temi “pastorali”. Ai modi mozartiani – e haydniani – rimanda anche la “Sinfonia n. 3 in re maggiore” di Franz Schubert.
Fra i giovani pianisti più richiesti, Pietro Bonfilio si è formato al Conservatorio Verdi di Milano, per poi specializzarsi al Royal Conservatoire of Scotland. Ha vinto importanti premi fra cui il XXV Ibla Grand Prize e la XII International Competition Monterosa Kawai ed è stato premiato dall’Associazione Internazionale Richard Wagner. Vanta un’intensa carriera internazionale che lo ha portato a suonare, tra gli altri, alla Carnegie Hall di New York e alla Royal Concert Hall di Glasgow.

Giovan Battista Varoli è stato iniziato alla musica dalla pianista e compositrice Vera Benedicenti Grottolo. Quindi studi in pianoforte, composizione e direzione d’orchestra al Conservatorio Cherubini di Firenze e alla Manhattan School of Music di New York, e una lunga carriera con Tempo Reale, GAMO Ensemble, Coro Harmonia Cantata e Maggio Fiorentino Formazione, di cui è stato presidente e direttore musicale.

La 42esima stagione dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Comune di Firenze e – in art bonus –  Fondazione CR Firenze.

PROSSIMI APPUNTAMENTI – Martedì 28 e mercoledì 29 giugno, sempre a Palazzo Medici Riccardi, “’Omaggio a Gershwin” insieme all’Orchestra Toscana Classica. Ensemble che ritroviamo lunedì 11 e martedì 12 luglio, con Fabrizio Meloni clarinetto solista e Giuseppe Lanzetta sul podio, musiche di Sibelius, Mozart, Elgar. Giovedì 14 e venerdì 15 luglio l’incanto di “Musica dal grande schermo”, con partiture di Piovani, Morricone, Rota composte per la settima arte, presentate in versione sinfonica dall’Orchestra da Camera Fiorentina, solisti Raffaele Chieli alla tromba e Fernando Ramsés Peña Díaz al pianoforte. Nel segno di Astor Piazzolla e del tango l’appuntamento di martedì 19 luglio con l’Orchestra da Camera Fiorentina, solista Mario Stefano Pietrodarchi al bandoneon. Martedì 26 e mercoledì 27 luglio si rinnoverà la collaborazione tra l’Orchestra da Camera Fiorentina e il festival Italian Brass Week.

Informazioni e prenotazioni
Segreteria Orchestra tel. 055.783374 – 333 7883225 – 339 1632869, anche via whatsapp. www.orchestrafiorentina.itinfo@orchestrafiorentina.it.

Biglietti e prevendite
Biglietti 20/15 euro. Prevendite online su www.ticketone.it e nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita). Biglietti disponibili anche presso Opera Your Preview – via Por Santa Maria 13, Firenze  – tutti giorni dalle ore 10 alle 21. Riduzioni per studenti, over 65, titolari “Firenze Card” del Comune di Firenze e soci Unicoop Firenze.

Ufficio stampa
Marco Mannucci, cell. 3477985172
marco@mannuccionline.com

 

 

Designed by Frush Developed by Nexibo logo